FB IN TW YT
prima dopo

Sei in: Home_news_I sapori dell'Appennino in tavola a Londra

Il Parco Appennino Tosco Emiliano è "volato" nei giorni scorsi a Londra  per promuovere l'evento di promozione territoriale del progetto Parco nel Mondo, “Welcome to the Appennino Tosco Emiliano: Discovering landscapes, culture and traditional flavours between Tuscany and Emilia Romagna”, a cui hanno partecipato un centinaio di persone. 

L'obiettivo dell'iniziativa è quello di sostenere il vasto patrimonio agroalimentare ed enogastronomico del territorio dell'Appennino Tosco-Emiliano - non sempre conosciuto e ben identificato all’estero. 

La serata enogastronomica londinese è stata realizzata in collaborazione con i produttori ed operatori economici del Club Parco Appennino, le Strade dei Vini e dei Sapori Colline di Scandiano e Canossa e la Strada del Vino dei Colli di Candia e Lunigiana, e si è rivolta alla comunità di emigrati dall’Appennino Tosco-Emiliano e agli operatori locali. Il menù è stato ispirato alle ricchissime tradizioni culinarie dei due versanti ed è stato accompagnato dei vini di alcuni dei migliori produttori emiliani e toscani.  

“L’evento ha sperimentato con successo di riunire per una sera, in una tanto grande metropoli europea, parte della comunità di emigrati dall’Appennino emiliano, garfagnini e lunigianesi, e una rappresentanza di piacentini, addetti ai lavori, soggetti espressione del settore della ristorazione e non solo, per parlare di un Parco Nazionale nuovo, le due Regioni su cui insiste, le produzioni agroalimentari che meglio lo rappresentano e le opportunità in termini di flusso turistico di ritorno raggiungendo così il duplice obiettivo del progetto di saper riuscire a veicolare attraverso la forte relazione con le comunità di emigrati all’estero un messaggio promozionale completo che apra a nuove opportunità di sviluppo sostenibile" – ha affermato il presidente del progetto, Fausto Giovanelli.

Calendario

EVENTI

SU

GIU

SCORRI PER MESE

Adesso anch'io sono "toscano nel mondo!"

L'ASSOCIAZIONE

Siamo gi  presenti in oltre 40 paesi
Siamo gi  presenti in oltre 40 paesi

Siamo gi presenti in
oltre 40 paesi

TWITTER

facebook